Il percorso formativo di Sebastiano Pedaci inizia a 14 anni, con macchine fotografiche analogiche che hanno fatto la storia della fotografia (Hasselblad, Mamiya, Nikon, Rolleiflex) e tantissime ore passate in camera oscura a sviluppare e stampare con metodi professionali e molto creativi le proprie foto. Da subito ha capito l'importanza che l'innovazione del sistema digitale avrebbe modificato radicalmente il mondo della fotografia, tant'è che è stato uno dei primi fotografi ad investire sulle reflex digitali di ultima generazione ed sui dorsi digitali nel medio formato.

La passione, la curiosità indomabile e la voglia di spingersi sempre oltre, cercando anche linguaggi differenti, lo hanno avvicinato al suo secondo grande amore: la post-produzione fotografica, in cui eccelle non solo a livello locale ma soprattutto nazionale.

Il suo studio di posa nasce col padre Domenico nel 1958 ed oggi vede, tra i vari collaboratori, anche il figlio, Nico, continuando, quindi, la tradizione fotografica di famiglia. Nella sala pose si trovano attrezzature professionali: macchine fotografiche canon, hasselblad; con generatori flash profoto, elinchrom (adatti per ambienti interni ed esterni), 3 postazioni Apple Mac, 3 postazioni PC.


Proveniente da due generazioni di fotografi ha sempre coltivato la passione per la fotografia. Ha seguito con molta attenzione l'evoluzione della fotografia dall'analogico al digitale, continuando ad arricchire il proprio bagaglio. Dal 2016 lavora nello studio di famiglia Foto Pedaci.

Libera professione nel campo della fotografia naturalistica, matrimonio, reportage, moda, still life, ADV, eventi in genere.

Top 50 MyWed, portale fotografi matrimonialisti più grande al mondo.